yura_osinin (yura_osinin) wrote,
yura_osinin
yura_osinin

Хотелось бы в общих чертах понять о чем интурист написал.



I sassi galleggianti di Alfredo Gioventù possono sembrare un bizzarro scherzo della natura considerando il loro colore, la loro durezza e quelle venature bianche che li rendono identici ai sassi di Liguria
che spesso ci portiamo a
casa ancora caldi di sole.



Il loro segreto è nascosto nel
materiale utilizzato:
un gres porcellanato con il
quale si possono realizzare
ceramiche vuote, dalle pareti
sottilissime ed impermeabili,
ma dure, ruvide e sonore al
tatto. 
Così questi finti sassi,
che appaiono più veri dei
sassi veri ma privati del loro
peso, galleggiando sul filo
tra artificio e natura, ci
invitano a nuovi percorsi
dall'emozione alla
riflessione “e la loro
straordinaria plasticità
produce immagini delicate
i cui sensi armonici
accennano il lievitare
segreto e silenzioso del
sentimento" (G. Beringheli).

Si sono infatti prestati alla
realizzazione di diverse
installazioni, dove questa
”anima" del sasso,
elevandosi senza perdere
la sua materialità, può
suscitare un semplice sorriso di stupore o stimolare una
nuova coscienza della realtà.



Tags: вопрос к читателям, стекло
Subscribe
  • Post a new comment

    Error

    Anonymous comments are disabled in this journal

    default userpic

    Your IP address will be recorded 

  • 7 comments